Frittata di pasta con pancetta e pecorino sardo DOP

frittata di pasta con pancetta e pecorino sardo

Eccoci al terzo appuntamento con il menù in cui il pecorino sardo Dop è il protagonista.
Come secondo piatto ho pensato a qualcosa di semplice ma al contempo gustoso, gradito a tutti in famiglia e veloce da preparare: una bella frittata di pasta al forno con pancetta e naturalmente pecorino sardo Dop, nello specifico ho usato il maturo.
Non solo è perfetta come secondo, ma -in dosi belle generose- è un ottimo piatto unico, adattissima alle  cene in terrazzo, sfiziosa da portare in spiaggia durante l’estate. E’ un must delle mie giornate al mare. Mio figlio, e non solo lui,  la gradisce tantissimo proprio in spiaggia: in questo caso vi consiglio di mettere delle buone verdure leggermente passate in padella o del pomodoro al posto della pancetta in modo che la preparazione sia più fresca e leggera ma… il pecorino è perfetto sempre :-)!
Preparando la frittata e poi fotografandola pensavo “ Ecco il piatto perfetto per i foodblogger: buono caldo, tiepido… freddo: finalmente mangiamo qualcosa che, anche se cucinato da un po’, è perfetto “ Che altro dire….  ci vediamo per il dolce: ho in mente qualcosa di molto goloso ed estivo 🙂

Ingredienti per 2 persone

100 g pasta corta ( con conglioni, penne, fusilli)
4 uova
30 ml di latte
50 g pecorino sardo maturo DOP
60 g pancetta dolce a cubetti

Preparazione

 

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela quando ancora è ben al dente, conditela con olio e lasciatela raffreddare.
Sgusciate le uova e mettetele in una terrina, unite il latte il pecorino tagliato molto grossolanamente; aggiungete la pasta e la pancetta. Mescolate bene il tutto. Non salate perché pancetta e pecorino sono abbastanza sapidi di per sé e cocendo la trasmetteranno anche alle uova.
Ungete una teglia antiaderente (del diametro di 22 cm) o  foderate uno stampo da torta con carta da forno e metteteci il composto; infornate a 190° per 10-12 minuti.

frittata di pasta con pancetta e pecorino

Share:

16 Comments

  1. Annamaria Iacono
    Giugno 16, 2016 / 11:33 am

    Bella idea! Dev'essere ottima

  2. ivana latini
    Giugno 16, 2016 / 12:29 pm

    Ottima idea, anche per non buttare via quella che avanza.

  3. Paola Premvati Laviola
    Giugno 16, 2016 / 12:57 pm

    Buona la frittata di pasta! Col pecorino poi!!! Grazie per la ricetta!

  4. Mira Gustacinema
    Giugno 16, 2016 / 1:53 pm

    Squisita!!! La proverò sicuramente.

    • laura bertolini
      Giugno 23, 2016 / 8:04 am

      Grazie

  5. Passioni & Curiosità
    Giugno 17, 2016 / 6:09 am

    Adoro le frittate ! Questa è ottima 🙂

  6. una siciliana in cucina
    Giugno 17, 2016 / 6:34 am

    che buona da provare…

  7. A tu per tu con Marilù
    Giugno 17, 2016 / 7:45 am

    La frittata di pasta mi ricorda tanto mia mamma. A me ed a mia sorella non piaceva e non piace la pasta alla carbonara ma, quando mamma la preparava era sempre un disastro perchè i nostri piatti rimanevano intatti, così, per cena, voilà che diceva di aver "preparato" la frittata di pasta… solo da grandi abbiamo capito che era la stessa che non mangiavamo a pranzo!!! 😀 le mamme ci fanno fesse sta poco da fare 😀 complimenti cara

  8. Vittoria Alimenti
    Giugno 17, 2016 / 9:21 am

    Anche io la faccio spesso i miei figli l adorano buonissima anche la tua versione

    • laura bertolini
      Giugno 23, 2016 / 8:04 am

      Fammi sapere se è piaciuta

  9. Amiche in agrodolce Blog
    Giugno 17, 2016 / 10:29 am

    Un'idea veloce per un pranzo al mare o per un pic-nic! Complimenti!

    • laura bertolini
      Giugno 23, 2016 / 8:03 am

      Grazie

  10. Francesca De Luca
    Giugno 17, 2016 / 3:08 pm

    Un'idea veloce e sfiziosa! Proprio quello che mi ci voleva per la cena di stasera!

    • laura bertolini
      Giugno 23, 2016 / 8:03 am

      Buona cena….allora

  11. francesca galante
    Giugno 18, 2016 / 5:37 am

    Buonissima la frittata di pasta io la faccio spesso

  12. Annagaia Rimaldoni
    Giugno 20, 2016 / 3:46 pm

    utilissima… soprattutto quando rimane della pasta da consumare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.