Melanzane con stracciatella di mozzarella, pomodorini e acciughe

melanzane con pomodoro mozzarella e capperi

Mangiare colorato,fresco, sano e sfizioso: queste, almeno per me, le cose fondamentali del mangiare in estate.
Ricordo che da ragazzina in estate, la sera, con grande nervosismo di mia mamma, non riuscivo a mangiar altro che una tazzona composta da macedonia, succo di frutta e gelato. Ora sono migliorata 🙂 ma la voglia o direi anche la necessità di mangiare cose fresche e colorate non è diminuita.
Questa ricetta, semplice semplice, nasce proprio così: dalla voglia di mangiar le cose che mi piacciono e mi mettono allegria senza dimenticare l’attenzione anche a ciò che fa bene: quella tazzona che mangiavo allora tutte le sere forse non era proprio il massimo del salutare!

Ingredienti per 2 persone

1 melanzana viola tonda
100 gr stracciatella di mozzarella
8 pomodorini
12 pomodorini semi secchi sott’olio
foglie di basilico q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.
12 frutti di cappero
8 acciughe sott’olio

Preparazione

Lavate la melanzana, tagliatela a fette di circa 4 mm..e grigliatele. Lavate i pomodorini, tagliateli a dadini e conditeli con olio e sale. Pulite e tritate anche l basilico. In quattro e quattr’otto avete tutto pronto per comporre il vostro piatto. Disponete su un piatto una fetta di melanzana, aggiungete un filo d’olio ed un pizzico di sale e metteteci sopra un 25 gr di stracciatella di mozzarella.Aggiungete il basilico e coprite con la seconda fetta di melanzana. Terminate con i pomodorini a dadini ed i capperi. A lato della melanzana disponete i pomodorini semi secchi e le alici, appoggiandole su foglie di basilico, Le quantità indicate sono per 2 porzioni di melanzana a testa.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.