Insalata estiva con melanzane, pesche, peperoni e feta

Una delle cose che amo di più mangiare in estate sono le insalate, ma devono essere fresche e leggere e non molto condite. Forse vi sembrerà strano ma col caldo anche il condimento dell’insalata che le toglie quasi un po’ di freschezza non mi è proprio gradito.
Ecco allora che cerco con gli ingredienti, con la loro consistenza ed il loro gusto, delle idee per insalate buone, saporite, colorate- perché in estate il colore ci vuole-, fresche e che siano buone anche senza troppo condimento.
Quella di oggi la trovo buonissima: unisce il saporito della melanzana al rinfrescante della pesca, il morbido della feta al croccante dei semi. Peperoni e fiori di zucca danno il colore che guarda caso è anche il mio preferito: giallo-arancione.
Dopo domani si parte per le vacanze, finalmente, penso proprio che questa insalata me la preparerò e porterò anche in spiaggia 🙂 .
A presto allora e buone vacanze anche a voi.

Ingredienti per quattro persone

6 melanzane perlina
4 pesche nettarine schiacciate
4 peperoni piccoli
4 fiori di zucca
240 gr formaggio feta
semi di chia q.b.
semi di girasole q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.

Preparazione

Lavate, tagliate a fette sottili le melanzane e origliatele. Nel frattempo lavate le pesche , i peperoni ed i fiori di zucca e tagliateli a fettine. Tagliate anche la feta a dadini. In un piatto meglio fondo disponete tutti gli ingredienti alternandoli come più vi piace; condite con olio e sale ed infine aggiungete qualche seme di girasole e di chia.

Se vi piace questa ricetta, ma anche se non vi piace, se avete suggerimenti, domande… ma anche solo per salutarci… lasciate un commento a questo post. Vi aspetto 🙂

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.