mercoledì 28 marzo 2018

Pasqua si avvicina: a ciascuno la sua Colomba!

colomba Giovanni Cova & C.




La Pasqua si avvicina a grandi passi e come ogni anno ho avuto il solito dilemma: mi cimento nel preparare la colomba in casa o no? Come sempre ho letto consigli, ricette, suggerimenti, mi son dilettata nel curiosare versioni alternative; nella mente mi risuonavano però le parole di mamma "ofelè fa il to mestè", vecchio detto popolare milanese “Ragazzo Pasticciere, fai il tuo mestiere”. Anche quest'anno... ho desistito e ho optato, saggiamente, per affidarmi a chi in realtà Ofelè lo è veramente.


In occasione del Natale avevo piacevolmente scoperto la linea di Giovanni Cova & C. con i magnifici incartamenti legati alla riproduzione delle opere dei grandi maestri del melodramma conservate  nell'Archivio Storico Ricordi.
Ho scelto una colomba classica; anche se io sono parecchio amante di sperimentazioni e novità, alcuni momenti dell'anno chiamano almeno un dolce tradizionale, che poi è il preferito da mio marito. 

 
 
 
 
 

Non volendo farmi mancare un tocco originale e speciale sono stata a lungo indecisa fra alcune proposte dell'Antica Pasticceria Muzzi: la colomba fior di sambuco e lime semicandito, quella con amareme Fabbri e bagna allo Cherry ed infine la versione con pere e cioccolato.
La prima mi incuriosiva per il suo essere così primaverile, la seconda per la presenza delle amarene di cui sono ghiottissima: ha vinto la terza, scelta da mio figlio che non appena sente parlare di cioccolato non vuole altro!
Per accondiscendere alla mia di vena salutista,  penso che non mi farò mancare una vera delizia di casa Borsari, la colomba integrale con more: così in famiglia saremo tutti accontentati ... a ciascuno la sua colomba!
 
 
 
 
 
 
 
 
E voi... di che colomba siete?

Buona colomba e buona Pasqua!
 
 



#ad
 
















































COLOMBA BORSARI INTEGRALE E MORE


Borsari Maestri Pasticceri si ispira alla tradizione dei dolci di Verona e prende il suo nome dalla famosa Porta Decumana della città. L’azienda propone per la Pasqua 2018 uno dei suoi storici prodotti di punta, la colomba integrale con farina di frumento integrale e more semicandite. La ricetta è realizzata seguendo i metodi artigianali, con un costante occhio di riguardo alla scelta delle materie prime e alla selezione degli ingredienti, quali uova freschissime e le migliori farine. La lievitazione naturale conferisce al prodotto uno straordinario equilibrio. La sua preparazione è lenta e scrupolosa: ci vogliono ben tre giorni per passare dal lievito di rinfresco al prodotto finito. Il risultato? Una pasta soffice e deliziosa, e un aroma unico.


Colomba Borsari Integrale e More, 1000g: 13,20 euro













1 commento:

  1. Ciao, la colomba a paqua non può mancare, io ci ho provato a farla ben tre volte, una volta ogni anno e devo dire che mi sono venute benissimo,infatti è nel mio blog, mi sono unita ai tuoi follower se vuoi farlo anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

    RispondiElimina

Printfriendly