mercoledì 25 gennaio 2017

Involtini di sogliola con gamberi su salsa al basilico



involtini di sogliola con gamberi su salsa al basilico

Elogio della leggerezza ovvero involtini di sogliola con gamberi in salsa di basilico.
Per leggerezza non intendo in questo caso, la digeribilità del cibo- seppur questo piatto digeribilissimo lo è-  ma quella del non prendersi troppo sul serio, del saper sorridere di sé.
Una bella mattinata invernale di sole… si lavora da casa senza andare in ufficio, ritmi rilassati seppur concentrati; lo spazio per prendersi una pausa per fare ciò che davvero piace, diverte e rasserena c’è tutta.
Qualche filetto di sogliola comprato il giorno prima e dei gamberi dal frigo mi guardano. Curioso in internet per cercare ricette con questi due ingredienti: di solito mi lascio ispirare più dalle immagini che dalla lettura dalle ricette. Gli involtini di sogliola con i gamberi che fanno capolino all’interno spopolano. Vedo foto eleganti, piatti raffinati: decido di prepararli anche io e, conoscendo i gusti di chi la sera li mangerà, penso che una salsa al basilico in accompagnamento sia ciò che ci vuole.
Con delicatezza- perché delicatezza ci vuole nel cucinare-, attenzione e rispetto per gli ingredienti che si cucinano e per chi di poi mangerà, arrotolo i filettini di sogliola sui gamberi, un poco di olio e limone, qualche minuto di cottura e gli involtini sono pronti.
Un piatto bianco, qualche cucchiaiata di salsa al basilico e gli involtini trovano il loro impiattamento. Li guardo, ripenso ai piatti eleganti e seriosi che me li hanno ispirati e sorrido… come sono diversi! Come sono “io”: un po’ buffa, non certo precisa, amante del giocare con le cose, divisa fra il prendere le cose di petto molto sul serio e l’affrontarle con il sorriso, con la leggerezza del non prendersi troppo sul serio.
Carini i miei involtini …. quasi curiosi personaggi che da un momento all’altro potrebbero prendere vita.
“Che buffi, sembrano personaggi della Pixar“ mi dirà un’amica vedendo le foto… E’ vero! Meravigliosa la leggerezza del non prendersi troppo sul serio e del saper sorridere di sé!

Ingredienti per 4 persone


filetti di sogliola con gamberi e salsa al basilico


8 filetti di sogliola
8 gamberi
mezzo limone
30 g burro
60 g basilico fresco
50 g pinoli
6 cucchiai di olio extra vergine di oliva extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.


 

Preparazione


Cominciate col preparare la salsa al basilico. Lavate le foglie ed asciugatele bene. Mettetele insieme ai pinoli e all'olio in una ciotola dal bordo alto; frullate il tutto con un frullatore ad immmersione e regolate di sale. Se il composto vi risulta troppo compatto aggiungete un poco di panna. Frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Sgusciate i gamberi, lasciando attaccate le codine; incideteli con un coltellino sul dorso ed eliminate il filetto nero.
Stendete su un tagliere i filetti di sogliola, mettete al centro di ciascuno un gambero, arrotolateli e fissate con uno stecchino.
Mettete in una padella antiaderente il burro, lasciatelo sciogliere e  aggiungete gli involtini ed il succo di limone: lasciate cuocere per circa 5 minuti regolando di sale.
Mettete su ogni piatto due cucchiai di salsa di basilico e adagiatevi gli involtini, dopo aver tolto lo stecchino. Serviteli ben caldi.



involtini di sogliola e gamberi con crema al basilico
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly