mercoledì 24 agosto 2016

Torta di grano saraceno con frutti di bosco


Torta di grano saraceno con marmellata di mirtilli rossi

Ci sono sapori che evocano ricordi, paesaggi, momenti di vita: la torta di grano saraceno è uno di questi.
Non può non riportarmi alla mente alle estati passate in Alto Adige prima in Val Punteria e poi nell’Altopiano dello Sciliar. I dolci in Sud Tirolo sono fantastici, uno meglio dell’altro e soprattutto panetterie e pasticcerie hanno la fantastica abitudine di venderle a fette. Una delle preferite dalla mia famiglia si trovava a Moso, paesino della Val Punteria: quando passavano di lì ne prendevano dei gran vassoi ed appena usciti dalla pasticceria cominciavamo con la prima fetta. Mio padre adorava un dolce a base di pasta sfoglia e crema, mamma la crostata con albicocche, io la torta con i lamponi; ma la varietà era infinita: strudel, sacher, torta di ricotta, di carote… linz… al caffè…. E l’immancabile e deliziosa torta di grano saraceno con la sua marmellata di mirtilli rossi che adoro.
Proprio a questa fantastica torta è dedicata la giornata odierna del calendario del cibo italiano: Enrica Gouthier del  blog Il sole in cucina ce ne  racconta tradizione e segreti nell’articolo su sito Aifb.
Era da tantissimo che non la preparavo quindi quale occasione migliore … la mia torta di grano saraceno è molto tradizionale: l’unica variante che mi sono concessa è il mettere la marmellata non in mezzo ma sopra e decorare con qualche frutto di bosco.
Una bella fetta con un ricciolo di panna montata ed è subito montagna, ed è subito vacanza!!!




Ingredienti per un torta da 8 persone


torta di grano saraceno



170 g  farina di grano saraceno
170 i mandorle tritate
170 g di zucchero
140 g di burro ammorbidito
4 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio colmo di zucchero al velo vanigliato
150 g di marmellata di mirtilli rossi
200 g rutti di bosco
50 g mandorle in lamelle








Preparazione


Mettete in  una ciotola grande il burro ammorbidito, 90 gr di zucchero ed i  4 tuorli e lavorate le fruste elettriche monta il tutto fino ad ottenere un composto ben gonfio.
Aggiungete le mandorle tritate finemente, il lievito ed amalgamate il tutto lavorando bene il composto.
Montate a neve ben gli albumi, aggiungendo progressivamente e lentamente lo zucchero rimasto.
Unite molto delicatamente le chiare montate al composto di farina, burro e zucchero.
Imburrate  una tortiera apribile di 24 cm di diametro, versate l'impasto livellandolo e infornate a 180 ° . lasciate cuocere per 40 minuti.
Trascorsi i quali sfornate, lasciate intiepidire la torta e scavate nella parte superiore in modo da abbassare il livello lasciando però un bordo dello spessore di circa 1 cm. Distribuite all’interno la marmellata di mirtilli rossi, i frutti di bosco e decorate, infine, con le mandorle in lamelle.

torta al grano saraceno con frutti di bosco



2 commenti:

  1. Golosa la tua torta di grano saraceno con confettura di frutti di bosco.
    Bellissima la decorazione. :)

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa decorazione, e non sei l'unica a preferire il ripieno sopra..anche una nota pasticceria da me ritiene che così sia più buona! Complimenti cara e grazie!

    RispondiElimina

Printfriendly