mercoledì 2 settembre 2015

Cocotte di patate, bouche de chèvre, fichi ed anacardi

Cocotte di patate, bouche de chèvre, fichi ed anacardi


Se un’amica al rientro dalle vacanze…
Primo giorno di rientro a Milano, primo giorno di lavoro, la mia amica-collega-vicina di banco mi porta dalla montagna due adorabili cocotte ed un pacchetto di tagliatelle ai porcini dicendo “ Devono finire nel blog”. Certo che si!
E allora cominciamo dalle cocotte peraltro perfette per una ricettina che avevo già in mente quando ero in vacanza e quasi ogni giorno mi mangiavo i fichi appena colti dalla pianta, ma essendo in Spagna e non in Francia non avevo il formaggio che volevo per la sua preparazione.


Ecco qui una deliziosa cocottina di patate, bouche de chèvre, fichi ed anacardi che tanto mi fa pensare ad una portata di un bel pranzo in campagna illuminato dal tenue sole autunnale. L’ambiente che mi immagino è proprio questo: verde, tranquillità, silenzio rotto da chiacchiere e risate, bambini che giocano in lontananza, amici, colline a perdita d’occhio.
Poco importa poi se io ho preparato queste deliziose cocotte a Milano e mangiandole all’orizzonte, che poi tanto orizzonte non è, vi sono solo casermoni grigi e mattone!
L’occhio vuole la sua parte sempre e la fantasia ed i ricordi aiutano. Voi gustatele nell’ambientazione che più  vi piace e non resterete delusi :-)


Ingredienti per due persone


2 patate

2 fette di Bouche  de Chèvre ( circa 80 gr ciascuna)

2 fichi

20 gr anacardi

10 gr burro

Preparazione


Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a fettine di circa 3 mm. Rivestite una teglia con carta da forno, imburratela leggermente e deponeteci le patate. Infornate a 200° per 20 minuti circa avendo cura di girare le patate a metà cottura. Una volta cotte lasciatele raffreddare qualche minuto  e deponetele in due mini cocotte da forno in modo da fare prima una base e poi rivestire i lati.  Deponete al centro il formaggio, metteteci sopra un fico tagliato in quattro parti ed infine qualche anacardo. Infornate a 180° per una quindicina di minuti in modo che il formaggio si sciolga, il fico si cuocia leggermente e le patate divengano, ai bordi,  un po’ croccanti. Servite il tortino ben caldo nel contenitore di cottura.

Ogni tuo commento è prezioso per me: se ti fa piacere lascialo. E.. se la ricetta ti è piaciuta condividila:-)  grazie



23 commenti:

  1. Che bella ricetta e bella anche la foto, brava!

    RispondiElimina
  2. Mmmmm qui siamo sul raffinato. Meravigliosa ricetta e si, anche una bella foto. Brava :-)

    RispondiElimina
  3. Quelle.cocottine sono bellissime e anche la.ricetta é stuzzicante. Grazie.

    RispondiElimina
  4. Quelle.cocottine sono bellissime e anche la.ricetta é stuzzicante. Grazie.

    RispondiElimina
  5. bel piatto da vedere... e da gustare!

    RispondiElimina
  6. ricetta strepitosa e molto elegante

    RispondiElimina
  7. Che golositààààà, complimentissimi da Martolina

    RispondiElimina
  8. appena trovo il formaggio lo farò, che bontà

    RispondiElimina
  9. Complimenti per tutto, davvero bella ricetta ;)

    RispondiElimina
  10. Bellissima ricette, altrettanto bella foto e presentazione! Complimenti anche per tutto il blog

    RispondiElimina
  11. Complimenti ricetta stupenda e originalissima =)

    RispondiElimina
  12. Sapori particolari per una bella ricetta...

    RispondiElimina

Printfriendly