sabato 18 aprile 2015

Emozioni da un evento per riflettere su una sana e consapevole alimentazione: B. Wellcome 2015

B-well, alimentazione consapevole



Un evento speciale, un argomento di sicuro interesse ed attualità, un’occasione per saperne di più da esperti del settore e discuterne insieme. Di cosa sto parlando? Dell’evento B-Wellcome eating wellness for a healthy living che si svolgerà il 25 aprile al Hotel Terme Buja di Abano Terme. Io avrò il piacere e l’onore di essere presente insieme ad altri membri dell’Aifb e vi relazionerò nei giorni successivi. Se invece non volete aspettare di ascoltare i miei racconti in merito, potete partecipare all’incontro direttamente in quanto l’ingresso è libero: chissà mai che non incontri qualcuno di voi là ! 

Ma che cosa è Che cosa è B.Well?  E’ un progetto messo a punto dalla Direzione dell’ Hotel Bristol Buja insieme ad un team  di professionisti dei vari settori in causa – lo Chef Claudio Crivellaro, la nutrizionista dott.ssa Maria Teresa Nardi ed il cardiologo dott Gianfranco Buja- che rende ancora più “smart” il detto antico “Mens sana in corpore sano” dove per “mens” si intende un benessere psicofisico più globale, una qualità della vita che ci a compagni tutti i giorni, arricchita da molte sfaccettature. 
Si è arrivati così ad una proposta di un “B.Well Menù”: 56 ricette e 14 menù completi da un punto di vista nutrizionale ed accattivanti per la vista, l’olfatto e il gusto, sensi che non dovrebbero mai andare in vacanza quando ci si siede a tavola. Non si tratta , quindi, di sostituire un ingrediente, un frutto o un ortaggio, come spesso facciamo quando ci coglie il desiderio di modificare la nostra dieta, ma di preferire un menù diverso, una consapevolezza che diventerà stile di vita. Le ricette che declinano il B.Well Menù sono caratterizzate da tecniche di cottura rispettose delle qualità organolettiche delle materie prime utilizzate, dall’uso di cereali non raffinati, da frutti che nascondono concentrazioni di vitamine impensabili, da carni bianche sapientemente lavorate e da spezie ed aromi che sapranno impreziosire ogni singolo piatto, frutto di un’accurata ricerca non solo dal fondamentale punto di vista nutrizionale e medico, ma soprattutto da un punto di vista del gusto. 
Nella giornata del 25 aprile verrà appunto presentato, con il patrocinio dell’I.O.V. di Padova, questo progetto attraverso una tavola rotonda “Si fa presto a dire sana alimentazione!”  tenuta dalla Prof.ssa Lorenza Caregaro, direttore dell’U.O.C. di “Dietetica e Nutrizione Clinica”, Dipartimento di Medicina Università degli Studi di Padova e Segretario Generale ADI (Ass. Italiana Dietetica e Nutrizione Clinica), dalla Dott.ssa Maria Teresa Nardi, responsabile Servizio di Nutrizione Clinica dell’Istituto Oncologico Veneto e dal Dott. Gianfranco Buja, Specialista in Cardiologia e moderata dalla giornalista Elena Cognito. 
Prima e dopo si potrà partecipare a due momenti importanti dedicati alla cucina live, con la “Pasticceria dei senza”e le insolite ricette dello Chef Pasticcere Enrico Magro e con le nuove tecniche di cottura che lo Chef Michele Viale. 
Seguirà l’Aperitivo B.Well, con le accattivanti proposte gastronomiche sviluppate in collaborazione con i vari ospiti produttori che proporranno degustazioni delle loro eccellenze. L’aperitivo sarà il preludio del B.Well Dinner dove alle ore 20.00 un buffet, su prenotazione, che si declinerà nelle oltre 50 ricette che compongono il B.Well Menù saprà allietare tutti i sensi. Chiuderà la serata Davide Anziliero, che proporrà  in una sessione di “Flair Bartending: Estratti di Salute” con le coreografiche ed acrobatiche preparazioni di cocktail & shots a base di estratti di frutta e verdura, rendendo glamour il nostro motto “gusto e salute”. Perché se “siamo quello che mangiamo” non c’è niente di più bello, e buono, che essere consapevoli di ciò.


Come potete vedere la proposta è molto ricca di avvenimenti e di spunti che ci permetteranno di riflettere su una sana alimentazione -argomento che sta molto a cuore a Frittomisto-, di cogliere i segreti di ricette belle, buone e sane e, cosa non meno importante e gradita, di assaggiare piatti accattivanti per gli occhi ed il palato.
 Tutti i riferimenti, orari, informazioni per prenotazioni  nel caso vogliate e possiate essere presenti li trovate  a cliccando questo   QUI



3 commenti:

  1. argomento interessante e molto utile

    RispondiElimina
  2. bellissimo evento... ricco di interessanti avvenimenti !! l'alimentazione e il mangiar sano mi appassiona molto sai.. Seguirò ogni tuo aggiornamento .... grazie ;-)

    RispondiElimina

Printfriendly