mercoledì 11 marzo 2015

Mini muffin al cioccolato e peperoncino con crema di pere alla menta

Muffin al cioccolato e peperoncino, pere e menta



Dolce e piccante… goloso e intrigante: così la proposta di oggi, un po’ particolare ma molto molto buona, nata un po’ così per caso. Vi voglio fare una domanda: voi come pensate una ricetta, come “ vi nasce”? Certo molto spesso ci affidiamo a  ricette lette un po’ qui un po’ là: riviste, blog…. A volte le facciamo uguali passo passo senza cambiare nulla, a volte le adattiamo al nostro gusto personale o alle esigenze del momento, a quello che abbiamo in dispensa o in frigorifero. Talvolta  invece le pensiamo noi, pensiamo a cosa ci piacerebbe cucinare, mangiare, magari cerchiamo suggerimenti di dosi e tempi di cottura, ma l’idea parte da noi. Questi sono poi i piatti che una volta pronti, se ci vengono bene, come li avevamo pensati, direi quasi assaggiati nella mente, ci danno tanta tanta soddisfazione. Almeno così capita a me e suppongo anche a voi. L’invito che oggi voglio farvi è proprio questo: provate ad immaginare una piatto, pensatene gli ingredienti uno dopo l’altro, gli accostamenti di sapore, andate con la memoria ai piatti che avete già assaggiato e di cui vi è rimasto il ricordo, a gusti che avete voglia di provare e di associare ad altri. Sperimentate ingredienti, gusti, consistenze: la cucina è una bellissima  possibilità di dar sfogo a quella sana creatività che è in noi. Certo la cucina è molto altro e, se avete letto  gli articoli che ho scritto su alcuni interventi al Congresso Identità Golose 2015, lo sapete bene: la cucina è rispetto per gli ingredienti, per chi mangerà ciò che cuciniamo, per il nostro territorio e per il mondo stesso che ci circonda…. la cucina è bellezza di forme….. ma è anche espressione e racconto di una persona, quella che cucina. Allora oggi vi invito a far vostre le ricette che leggete e che andrete a preparare e a pensare voi stessi ad altre. Prima ho scritto che questa ricetta è nata un po’ dal caso… beh, non è proprio così o meglio può sembrare così, ma l’esperienza e la pratica che abbiamo nel cucinare, il nostro gusto, la vista, la memoria, ci guida nell’accostare gli ingredienti con i loro sapori, colori e consistenze e a cucinarli nel modo migliore che sappiamo. Questa è l’emozione e la magia della cucina. E dopo tante parole…la ricetta :-)



Ingredienti per 6/8 mini muffin



125 gr farina di riso
40 gr zucchero
1 uovo
90 gr burro
60 gr panna
30 gr cioccolato fondente
1 pizzico peperoncino in polvere
1 pizzico sale
6 gr di lievito per dolci

Per la salsa

2 pere
100 gr ricotta vaccina
15 foglie di menta fresca
60 gr zucchero
30 gr composta piccante di peperoni


Preparazione



Mettete in una terrina il burro morbido e lo zucchero e lavorateli con uno sbattitore elettrico finché il composto non risulterà morbido e cremoso. Aggiungete l’uovo ed amalgamate. Unite la farina a cui avrete mescolato il lievito ed al pizzico di sale. Fate sciogliere il cioccolato fondente nella panna, aggiungete il pizzico di peperoncino,  lasciatelo raffreddare ed incorporatelo  al composto precedentemente ottenuto. Distribuite il composto in formine per muffin. E’ preferibile usare forme di piccole dimensioni ( io ho usato forme di 5 cm. per lato) in quanto il dolcetto è molto buono ma per via del suo leggero piccantino se ne gradisce una piccola porzione. Infornate a 180° per 20 minuti.
Mentre i muffin cuociono passate a preparare la crema che li accompagnerà. Mescolate la ricotta allo zucchero fino a renderla bella cremosa. Frullate le pere con le foglie di menta: se le pere non sono particolarmente succose e non assumono anche loro una consistenza cremosa, aggiungete un goccio di latte o panna. Unite il composto di ricotta alla crema di pera e mescolate per bene.
I muffin sono buonissimi sia serviti tiepidi che freddi, sta a voi la scelta. Presentateli facendo sul piatto due spennellate di crema di pera, adagiare all’incrocio delle due il muffin e terminate mettendo qua e là nel piatto dei puntini di composta piccante di peperone.

6 commenti:

  1. Bella ricetta!....sai, spesso nasce dall'esigenza...odio gettare via cibo e quindi talvolto mi trovo ad inventarmi qualcosa per usare quello che ho in casa...e devo dire che quasi sempre nasce qualcosa di buono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, anche a me spesso capita di aprire il frigo e dire ... e adesso con questo avanzino che ci faccio ..... le idee vengono :-)

      Elimina
  2. Bella ricetta!!! l'accostamento del dolce e piccante mi stuzzica parecchio. proverò a farli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provalo è notevole ma mi raccomando ... piccole porzioni se no è eccessivo

      Elimina
  3. Dev'essere buonissima.....da provare sicuramente :)

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto questo abbinamento dolce-piccante!

    RispondiElimina

Printfriendly