domenica 1 marzo 2015

Dolcetti di pasta fillo con crema frangipane, lamponi e mandorle


Dolcetti di pasta fillo, frangipane, mandorle e lamponi


La golosità di un involucro croccante croccante, di una crema profumata e morbida, dei lamponi che a sorpresa fanno capolino…. 

Ingredienti per 6 dolcetti


1 confezione pasta fillo
100 gr lamponi
50 gr farina mandorle
70 gr burro per la crema, 70 gr per la pasta fillo
6 uova
120 gr zucchero semolato
500 gr latte
100 gr farina
2 cucchiai liquore Cointreau o Mandarinetto
60 gr mandorle in lamelle

Preparazione



Lavorate il burro con un cucchiaio di legno fino ad ottenerne una crema, aggiungete la farina di mandorle. Portate ad ebollizione il latte (tranne tre cucchiai) e profumatelo con il liquore. In una terrina mettete un uovo intero e quattro tuorli, unitevi 90 gr di zucchero e, con uno sbattitore elettrico, amalgamate il tutto. Aggiungetevi la farina setacciata, incominciate a diluire la crema con i tre cucchiai di latte freddo e poi con il latte caldo. Mettete sul fuoco la crema e fatela cuocere, mescolando sempre, fino a che si sarà addensata. Togliete il composto dal fuoco ed unitevi il burro alle mandorle facendolo ben sciogliere. Lasciate raffreddare il tutto mescolando di tanto in tanto.
Preparate vicino a voi uno stampo in silicone per muffin: ungete gli stampini con del burro.
Prendete le misure dello stampino in quanto dovrete tagliare la pasta fillo in modo che esca dalla parte concavo e poi si possa richiudere coprendo tutta la creme che andrete a mettere. Tagliate quindi la pasta fillo in pezzi della dimensione che avrete stabilito. Cominciate a preparare il primo dolcetto: fate sciogliere il burro, imburrate e spolverizzate di zucchero il primo foglio, mettete sopra il secondo, imburratelo e zuccheratelo e procedete così fino ad arrivare a quattro strati sovrapposti. Deponete il tutto nel primo stampino, metteteci un cucchiaio di crema, quattro lamponi, un secondo cucchiaio di crema, un po' di mandorle in lamelle e richiudete il dolcetto ripiegando i lembi su se stessi, Procedete per tutti gli stampini. Dovrete essere veloci in quanto la pasta fillo tende a seccarsi molto velocemente, in alternativa una volta tagliati i fogli di pasta fillo, rimetteteli in frigo ed estraetene il necessario per preparare un dolcetto alla volta.
Infornate a 180° per circa 15 minuti. Sono buoni sia tiepidi che freddi.

3 commenti:

  1. uffa!!!!!!!!!!!.....ma perchè io non riesco ad usare la pasta fillo????? :(

    RispondiElimina
  2. ma che bella idea! la pasta fillo l'ho usata solo un paio di volte... è ora che riprovi!!! :-D

    RispondiElimina

Printfriendly