giovedì 1 gennaio 2015

Tegola di cioccolato bianco con crema al mascarpone e lamponi

Aggiungi didascalia




“Filastrocca di Capodanno:
fammi gli auguri per tutto l’anno:
voglio un gennaio col sole d’aprile,
un luglio fresco, un marzo gentile;
voglio un giorno senza sera,
voglio un mare senza bufera;
voglio un pane sempre fresco,
sul cipresso il fiore del pesco;
che siano amici il gatto e il cane,
che diano il latte le fontane.
Se voglio troppo, non darmi niente,
dammi una faccia allegra solamente.”
Gianni Rodari

Eccomi alla prima ricetta del 2015. Ho scelto qualcosa di dolce….. ma chi l’avrebbe mai detto  Qualcosa di bianco con una nota di colore: il bianco sia la tavolozza che via via si colorerà di incontri, avvenimenti, emozioni; il  rosso sia auspicio di ciò che di più bello desideriamo.
I sapori sono fra i miei preferiti: il croccante cioccolato bianco, il gustoso e vellutato lampone e la polvere di liquirizia così unica e speciale, uniti fra loro da una morbida e dolce crema al mascarpone e panna. 
Anche il nostro 2015 sia così…. croccante, gustoso, vellutato, unico, speciale, morbido e dolce: fra un anno ce lo racconteremo! 


Ingredienti per quattro persone


160 gr cioccolato bianco
12 lamponi
200 gr mascarpone
100gr panna da montare
80 gr zucchero semolato
1 uovo
lamelle di mandorla q.b.
polvere di liquirizia q.b.


Preparazione



Cominciate a preparare la crema di mascarpone. Unite il tuorlo allo zucchero e, con un frullino elettrico, amalgamateli finché non vi risulti un composto chiaro e spumoso. Unite delicatamente, utilizzando un cucchiaio o una spatola, il mascarpone. Montate la panna in modo che risulti ben ferma e incorporatela  dolcemente  al composto di mascarpone. Mettete il tutto in frigorifero per almeno un’ora. Passate a preparare i quadrati di cioccolato. L’ideale è usare cioccolato temperato. Ecco come fare il temperaggio. Come prima cosa bisogna fate fondere a bagno maria il cioccolato (più o meno intorno ai 45°), versatelo su una lastra di marmo e, mescolatelo con cura con una spatola (senza incorporare troppa aria) fino al raggiungimento di una temperatura di 27°. Non mettetelo tutto sulla lastra in una sola volta ma  tenetene un po’ nel pentolino in cui lo avete fatto sciogliere lasciandolo a bagnomaria. Quando il cioccolato che state spatolando avrà raggiunto i 27°, aggiungetene un po’ di quello tenuto in caldo affinché la massa torni a 29°gradi. Le temperature vanno assolutamente rispettate. Fate attenzione a non lasciar cadere gocce d'acqua nel cioccolato !!!! Utilizzando un piccolo coppapasta quadrato fate le tegole versando circa 20 gr di cioccolato per tegola: non importa, anzi, se la superficie non risulterà perfettamente liscia anzi l’effetto un po’ irregolare e “ ruvido” sarà bello da vedersi in questo caso. Lasciate raffreddare le tegole e poi procedete al montaggio del dolcetto. Con una sac a poche deponete su metà tegola un po’ di crema al mascarpone, sull’estremità interna della crema i tre lamponi. Mettete, infine, la seconda tegola come vedere nella foto in modo che appoggi sulla crema. Il  punto in cui si uniscono le tegole lo decorerete con un altro po’ di crema al mascarpone su cui metterete qualche lamella di mandorla. Spolverizzate la tegola con un po’ di polvere di liquirizia.

8 commenti:

  1. Oh mio Dio... queste cose non si fanno. Stanotte sognerò tegole di cioccolato bianco e lamponi!

    RispondiElimina
  2. A quest'ora è il post giusto. Mi piace molto anche la grafica del tuo blog.

    RispondiElimina
  3. Ciao! Grazie per esserti unita al gruppo delle bloggers!
    Faccio un giro qui a casa tua, la prima impressione è già buonissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Grazie a te per essere passata, ti aspetto ancora :-)

    RispondiElimina
  5. adoro la filastrocca di Rodari...sempre bello leggerla...il dolce è sicuramente da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  6. Deve essere buonissima!!!!
    Buona fine settimana!
    Chiara
    http://blog.pianetadonna.it/shesinfashion/

    RispondiElimina
  7. Che bontà .....bella la filastrocca di Rodari :)

    RispondiElimina

Printfriendly