mercoledì 10 dicembre 2014

Muffin salati con pancetta, pecorino e piselli (I muffin della Fra)

Muffin piselli e formaggi

Ci sono persone che una volta ne cuore ci restano per sempre. Persone con cui, a seconda dei momenti della vita si hanno rapporti più stretti e si frequentano con assiduità oppure, per contingenze anche banali, si vedono e “ci si racconta loro e con loro meno”, ma che restano sempre lì con il loro carico di affetto e di tenerezza. Fra è una di queste persona: a lei devo molto per essermi stata vicina nel periodo più difficile della mia vita, quando mio figlio non ne voleva proprio sapere di venire al mondo ( ricordo come fosse ieri il nostro pianto fra il liberatorio e commosso di quando le ho detto – chiuse nel bagno dell’ufficio- che avevo sentito il battito di quello che ora è Lorenzo e che quindi…. ce l’avevamo fatta) e ancor ora è sempre sorriso, energia e dolcezza. Sarà per questo che i suoi muffin salati  mi sono sembrati così buoni? O lo saranno stati veramente? A giudicare da come sono stati “ spazzolati” lo erano veramente! Ecco allora la ricetta ( me la son fatta dare...); purtroppo ne erano avanzati solo tre e quelli ho fotografato per voi. Preparateli e anche voi mangiateli con le vostre persone  speciali chissà che non si ricrei la magia dei sapori e del profumo dei muffin di Fra.

 

Ingredienti per 12/15 muffin


200 g piselli
100 gr pancetta dolce
200 g farina 00
100 ml latte
3 uova
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
80 gr pecorino sardo maturo DOP grattugiato
10 gr lievito chimico per preparazioni salate
sale q.b.
100 ml olio di semi

Preparazione


Per prima cosa cuocete i piselli in poco olio di oliva salandoli a fine cottura ( vi dovranno comunque rimanere cotti ma croccanti). Nel frattempo fate leggermente rosolare i cubetti di pancetta dolce in una pentolina antiaderente. In  una terrina sbattete le 3 uova, aggiungete il latte  e l’olio di semi. Prendete una ciotola capiente e setacciate la farina con il lievito, aggiungete ad essa il composto di uova, olio e latte e mescolate per bene. A questo punto non vi resta che aggiungere il pecorino grattugiato, la pancetta ed i piselli e mescolare delicatamente il tutto. Controllate il sapore per decidere se e quanto sale aggiungere ( dipende da quanto è saporito il pecorino che usate). Utilizzando una sac à poche o un cucchiaio, riempite fino all’orlo degli stampi piccoli da muffin coperti con pirottini di carta.  Cuoceteli in formo a 180° per circa 20-25 min. I muffin sono ottimi sia tiepidi che freddi ( io li preferisco tiepidi).


Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly