martedì 2 dicembre 2014

Il ritratto commestibile- un gioco per avvicinare i bambini a frutta e verdura



Frutta e verdure per i bambini



Giocare con i propri figli è sempre divertente ed emozionante, se poi –giocando- si riesce ad insegnare loro qualcosa è ancora meglio. Se poi questo qualcosa li avvicina in modo sano ed intelligente al mondo del cibo.... che c'è di meglio ? ! :-)
In occasione della manifestazione “Cibo a regola d’arte”, svoltasi a Milano nel marzo 2014, ho portato mio figlio ad uno dei tanti laboratori proposti che avevano lo scopo di avvicinare i bambini al mondo del cibo. Il laboratorio da cui traggo spunto per questa proposta si chiamava “ Autoritratto commestibile”. I bambini avevano a disposizione moltissima frutta e verdura con cui fare il loro ritratto.
Vi assicuro che è un’idea simpatica e divertente: mio figlio l’ha  molto apprezzata, si è divertito e, con l’occasione, ha  assaggiato anche verdure che mai fino ad allora aveva provato anzi… se ne era tenuto ben lontano . Si, perché non vi ho detto che il ritratto , una volta composto e fotografato, può  essere – anzi va-mangiato!  Anche mentre si compone il ritratto vi assicuro che i bambini sono portati ad assaggiare, presi dal gioco, la frutta e verdura disponibile: mio figlio ha assaggiato perfino il cavolo crudo !!!
 Ecco alcune foto scattate allora in cui si può vedere il materiale a disposizione e.... il ritratto.
Provate con i vostri bambini: sarà divertente, allegro, istruttivo e gustoso.
Buon gioco !

1 commento:

  1. Lo proporrò in collegio, io lavoro in una scuola ed in effetti è difficile far mangiare ai bambini le verdure, grazie :)

    RispondiElimina

Printfriendly