lunedì 10 novembre 2014

Pasta con ricotta e olive taggiasche e verdi

Pasta con ricotta e olive




L’ulivo del mio balcone mi ha fatto veramente una bellissima sorpresa quest'anno: mai avrei pensato….. ha fatto le olive!!! Non pensate a chissà quante, sono quattro o cinque…. è pur sempre a Milano! 
L’ulivo è forse la mia pianta preferita: bello , solido,  tenace e resistente. Non ha paura del tempo che passa… più invecchia più diventa bello assumendo forme e movenze plastiche e leggiadre pur nel suo vigore. Eggià  non ha paura  come noi di invecchiare, anzi  ( detto questo…. grazie creme antirughe  ).Cresce anche in terreni aridi, brulli, non ha bisogno di chissà che cure per crescere e dar frutto. Probabilmente un agronomo avrebbe qualcosa da ridire su questa mia interpretazione ma nella mia immagine è così e mi piace pensarlo così.
Forza, bellezza , tenacia e semplicità.
Tempo fa, ma molto molto, ero stata in Umbria in un posto fuori dal mondo anche se assolutamente calato nel mondo. La fraternità di Spello dei Piccoli Fratelli. E’ un luogo adatto e che parla a credenti e non , un luogo sicuramente dove ascoltarsi, ascoltare e ritrovare quella semplicità e concretezza così facili da perdere nel caos e nell’affanno del nostro quotidiano.
Alla mattina si lavorava: si zappavano anche gli ulivi. Da soli, in silenzio: tu ed il tuo ulivo…. Un’esperienza bellissima .
In questa ricetta ha messo un po’ di questo: ingredienti e procedimento semplice, sapori e profumi della campagna, dello star bene 



Ingredienti per 4 persone 


320 gr pasta
200 gr ricotta
100 gr olive taggiasche
sale, olio q.b.
buccia di limone

Preparazione


Mentre cuocete la pasta amalgamate la ricotta con le olive sminuzzate ( se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura o di latte per rendere cremosa la ricotta).
Scolate la pasta e condite con la crema, aggiustate con olio.
Terminate con una grattugiata di buccia di limone.

7 commenti:

  1. Un abbinamento delizioso...MI PIACE Laura!!! Buon pomeriggio a presto ^_^

    RispondiElimina
  2. Hai usato le taggiasche...le mie preferite...da fare subito!!!!

    RispondiElimina
  3. bhè...fortunata! il ulivo sul balcone ha fatto una sola oliva!!!! :(

    RispondiElimina
  4. Mi piace !!! Veloce e gustosa, assolutamente da provare :)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Anche qui una ricetta cremosa! Adoro i primi piatti che lo sono!
    Grazie per la dritta!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. La proverò sicuramente! Veloce, facile e appetitosa! A presto!

    RispondiElimina

Printfriendly