martedì 21 luglio 2015

Palline di formaggio fantasia

Palline di formaggio fantasia

Le palline di formaggio sono uno degli antipasti che forse preferisco e che più vanno a ruba... ghiotte, saporite, fresche, una tira l'altra. 


Oggi mi sono divertita a prepararle con alcuni degli ingredienti che più mi piacciono, peperoni, olive, fiori di zucca, fichi, a creare consistenze diverse fra loro e a " colorarle" grazie agli ingredienti con cui le ho coperte. La mia preferita è la terza variante: sarà per i fiori di zucca, sarà per i semi di papavero........... provatele tutte e sappiatemi dire :-)

Ingredienti


240 gr ricotta vaccina
sale , olio q.b.

Prima variante

30 gr gorgonzola
2 fichi
farina di nocciole

Seconda variante

30 gr ricotta salata
mezzo peperone
15 olive taggiasche
mandorle in lamelle q.b.

Terza variante

30 gr pecorino stagionato
5 fiori di zucca
semi di papavero q.b.

Preparazione

Condite la ricotta con poco pepe ed olio e dividetela in tre parti uguali.
Prima variante
Fate sciogliere il gorgonzola e, una volta raffreddato, unitelo alla ricotta. Incorporate nel composto la polpa dei fichi.  Mettete il composto in frigo per una mezzoretta.
Seconda variante
Sminuzzate peperone  ed olive. Aggiungete alla ricotta la ricotta salata grattugiata , il peperone e le olive sminuzzati. Mettete il composto in frigo per una mezzoretta.
Terza variante
Aggiungete alla ricotta il pecorino grattugiato e i fiori di zucca sminuzzati.
Procedete facendo con i composti delle palline- non più grosse di una noce - e passate quelle con fichi e gorgonzola nella farina di nocciola, quelli ai peperoni e olive nelle mandorle ed infine quelli con i fiori di zucca nei semi di papavero.
Riponete ancora in frigorifero per una mezzoretta e le palline saranno pronte per essere gustate.



E... se volte abbinare un ottimo vino....

Gelso Bianco – Basilicata IGT

Il Gelso Bianco presenta un colore paglierino medio luminoso, profuma di gelsomino, susina, lychee, pera, leggero pompelmo e melone bianco, ricorda l'uva d'origine, sfumature di sambuco. Al palato regala una bella freschezza agrumata, di buona finezza espressiva.

8 commenti:

  1. Scoprire la differenza tra loro sarà divertente...

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono molto questi antipastini e con i semi di papavero non li ho mai assaggiati ..grazie della condivisione ^_^

    RispondiElimina
  3. i semi di papavero hanno un sapore intenso: se non li hai mai provati , la prima volta vai con cautela.... io li adoro.

    RispondiElimina
  4. questa la provo sicuramente!

    RispondiElimina
  5. ottimo... e allegro questo piaTto! :-) Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero anche a me piace per l'allegria e per il mix di sapori

      Elimina
  6. un immagine bellissima e penso sarà anche buonissima!!!!

    RispondiElimina

Printfriendly